top of page

Alpinismo sul Grossglockner lungo la via Studlgrat

Salita lungo la bellissima cresta Studlgrat e discesa lungo la via normale: un itinerario ad anello sulla vetta più alta dell'Austria, 3798m.


grossglockner cresta studlgrat corso alpinismo avanzato alpine vibes guide alpine alpi austria

La scelta della meta e dell'itinerario


I ragazzi del corso di Alpinismo Avanzato rispondono con entusiasmo alla nostra proposta di raggiungere la cima più alta dell'Austria, il Grossglockner, attraverso un itinerario ad anello che prevede una lunga e panoramica cresta rocciosa all'andata, con esposizione Sud-Ovest, ed un'alternarsi di cresta rocciosa più semplice e ghiacciaio con esposizione Sud-Est al ritorno.


L'alpinismo racchiude in sé molte competenze e discipline, ci piace quindi metterci alla prova su un terreno che preveda l'uso tanto di ramponi e piccozza, quanto di scarponi e arrampicata. Inoltre, trattandosi di un'uscita di un corso di alpinismo avanzato, uscire dalla cosiddetta "zona di comfort" per raccogliere informazioni in lingua tedesca su di un posto per tutti sconosciuto.. Era la ciliegina sulla torta per la scelta di questo itinerario!


Dettagli sulla logistica


Partiamo nel pomeriggio da Kalser Glocknerstraße dove lasciamo l'auto e con un paio d'ore di avvicinamento a passo spedito raggiungiamo il rifugio Studlhutte, dove ci fermiamo per la notte. Il silenzio e la pace sono già tangibili da qua e la nostra cima si lascia intravedere tra le nubi.



Con le prime luci dell'alba siamo già verso l'attacco della cresta, che si raggiunge con un'ora scarsa di avvicinamento tra roccia e ghiacciaio. Le condizioni del ghiacciaio sono molto semplici ed in breve siamo sulla cresta. Tre ore di cavalcata sul fil di cresta, con passaggi fino al III°, ci portano in vetta. Un bell'abbraccio, cinque minuti per rifocillarci, ma senza indugio cominciamo la discesa perché le nubi da nord incalzano.



A breve, lungo la via normale ci troviamo completamente immersi nelle nubi, seguiamo i paletti di ferro che si susseguono numerosi ed pian pianino siamo alla base del ghiacciaio e fuori dalle difficoltà. Tempo di percorrenza della via normale: circa 4 ore.



la fiducia nella cordata


Il meteo non era promettente, sapevamo di poter contare su di una mattinata di sole ma purtroppo il temporale sarebbe stato in arrivo già dal primo pomeriggio. La salita ha dei tempi di sviluppo piuttosto lunghi.. Ci siamo guardati in faccia e abbiamo deciso che l'ascesa la volevamo fare e quindi ci siamo imposti degli orari limite entro cui essere in determinati punti. Le capacità c'erano tutte, la fiducia anche.. E così è stato un bel viaggio veloce che ci ha fatti arrivare sani e salvi alla tanto attesa birra ristoratrice.. Alla fine di una meravigliosa avventura!


grossglockner cresta studlgrat corso alpinismo avanzato alpine vibes guide alpine alpi austria

un video vale più di tante parole

Tommaso, uno dei due ragazzi, ha avuto la passione e la pazienza di immortalare queste due giornate in un video..

buona visione!!




Post recenti

Mostra tutti
bottom of page